IL SISTEMA SOLARE
 HOME     ASI        ESA       NASA     ROSAVIAKOSMOS    HUBBLE     SATELLITI    ISS    PROPULSIONE    GALLERY 
SPACE ///   LE GALASSIE    LE STELLE    IL SISTEMA SOLARE    PIANETI INTERNI  PIANETI ESTERNI   IL SOLE
                                                            
Il Sistema Solare è un sistema planetario a singola stella chiamato Sole collocato verso l’esterno lungo un braccio (Orion Arm) della spirale galattica detta Via Lattea. Il Sistema solare ruota intorno al nucleo galattico e si muove nello spazio profondo insieme alla galassia. I pianeti classificati per il momento sono 8, tutti orbitanti intorno al Sole i cui moti sono descritti dalle leggi di Keplero con buona precisione. Partendo dal Sole i pianeti sono: Mercurio, Venere, , Terra, Marte, Giove, Saturno, Urano, Nettuno.

The International Astronomical Union nel 2006 ha definito le tre tipologie di corpi orbitanti intorno al Sole: Pianeti, Pianeti Nani, Piccoli sistemi di corpi.

I Pianeti - Corpi celesti che orbitano intorno al Sole e non anche intorno ad un corpo più grande, hanno sufficiente massa da conformarsi in forma sferica e non presentano piccoli oggetti in orbita nelle immediate vicinanze essendo questi già eventualmente caduti , disintegrati sul pianeta. Plutone non è più un pianeta perché non ha ancora ripulito le sue immediate vicinanze da molti oggetti appartenenti alla cintura di Kuiper.

    

I Pianeti Nani ( Dwarf Planet ) – Sono come i pianeti ma presentano ancora oggetti nelle immediate vicinanze. Sono stati classificati Plutone, Carone, Cerere, Eris (scattered disc). Ai quali si aggiungeranno probabilmente Sedna (nube di Oort), Quasar, e Quaoar ,Orcus e Varuna appartenente alla fascia di Kuiper.

                           Piccoli sistemi di corpi di piccole dimensioni comprendenti :

I Satelliti – Corpi che orbitano intorno ad un pianeta. Sono molti (168 classificati) e di varie dimensioni. Il più grande è Ganimede, satellite di Giove che è più grande di Mercurio.

Gli Anelli planetari – Costituiti da polvere e piccoli oggetti orbitanti intorno al pianeta.

Le Comete – Il nome discende dal greco antico e significa oggetto dotato di chioma. Il periodo orbitale intorno al sole può variare da decine di anni a milioni di anni. La cometa è formata dal nucleo e da una chioma (atmosfera). Il nucleo è fatto di rocce, polveri e ghiacci e può avere un diametro che varia da circa 500 m a 50 Km . La chioma è dovuta alla sublimazione degli strati ghiacciati che avvolgono la cometa quando si avvicina al Sole. Il fenomeno diventa più intenso in prossimità del Sole. La chioma, principalmente per effetto della pressione esercitata dal vento solare, da origine alle code. Gli elementi più pesanti come le polveri costituenti la chioma danno origine ad una coda che risente maggiormente dell’orbita ellittica mentre gli elementi più leggeri detti gas risentono maggiormente la pressione del vento solare ed è diretta sempre in direzione opposta al Sole. Per cui si riescono a distinguere due code quando la cometa orbita vicino al sole in perielio.

           

 

Gli Asteroidi o pianetini - Corpi caratterizzati da un diametro che va da alcuni kilometri a circa 1000 kilometri e da una forma irregolare. Sono tutti collocati tra Marte e Giove.

 

NASA

          

Le Meteoriti – Corpi di piccole dimensioni che viaggiano in tutto il sistema solare.

Polvere solare e Vento solare

Le Polveri del sistema solare sono molto fini , costituite da elementi pesanti ed hanno origine molteplice.

Il Vento Solare è generato di continuo dal Sole che irradia particelle elementari (principalmente per il 91% da elettroni e protoni, per 8% da nuclei di elio e per il 1% da nuclei di elementi più pesanti e altro), onde elettromagnetiche in tutto lo spettro compresi i raggi gamma. Interagisce col campo magnetico terreste e causa diversi fenomeni sulla Terra come le aurore boreali e australi. L'azione del vento solare può essere confinata entro una zona chiamata eliosfera oltre la quale prevalgono le azioni interstellari galattiche. La zona di confine del sistema solare è chiamata eliopausa.

Figura NASA credit

Seconda fascia di asteroidi detta Fascia di Kuiper collocata oltre Nettuno contenente anche Plutone.

    

Scattered Disc – Zona compresa dalla fascia di Kuiper e la nube di Oort.

Nube di Oort – Grande nube di asteroidi comete ed altro che avvolge l’intero sistema solare.L’azione gravitazionale del Sole dovrebbe estendersi anche oltre la nube di Oort.

SPACE ///   LE GALASSIE    LE STELLE    IL SISTEMA SOLARE    PIANETI INTERNI  PIANETI ESTERNI   IL SOLE
 HOME     ASI        ESA       NASA     ROSAVIAKOSMOS    HUBBLE     SATELLITI    ISS    PROPULSIONE    GALLERY 
                                                                                    PROPRIETÀ ARTISTICA E LETTERARIA RISERVATA